Un’onda azzurra alla Mezza di Vicenza. Avanti TIRR !!!

14322632_1844383452456083_1081749287474063160_n

Erano in tanti  i TIRRunners che domenica 18 settembre hanno tagliato il traguardo nella splendida cornice di Piazza Matteotti baciati da un cielo azzurro come raramente si vede nella nostra città.

Percorso diverso, gradito dagli atleti, e più veloce…giusto per provare a tirare un pò in vista delle prossime maratone autunnali come Venezia, Lucca, Amsterdam, ecc.

Ottime prestazioni per i nostri TOPTIRR a partire dal presidente Sambo che ha concluso con un lodevole 1.29.22 seguito da Cocco e Cattaneo subito a ridosso, per il nostro “sempre verde” Giorgio Marchesano  2° di categoria, ma anche per le due esordienti Cristina Bottazzi e Sara Marangon  arrivate al traguardo “scortate” da alcuni tirrunners che hanno voluto esser al loro fianco per tutta la gara. SPIRITO DI SQUADRA !!!

14368621_10210853476002961_429802148950071139_n
Ph Cate Soprana
14379746_1416411375039952_4167898591998532313_o
Ph Cate Soprana

Stesso spirito che ha contraddistinto l’immancabile pranzo post-gara all’Osteria ai Monelli  dal buon Simon Treu.

Appuntamento ora alla Trenta Trentina domenica 23 settembre.

 

“Le distanze non si misurano in km, ma in felicità.” ‪
Chiedetelo a Rossana

…è proprio così !!!  una frase  che la dice lunga sul fatto che la corsa prima che fatica sia soprattutto gioia. E non a caso la foto della nostra Tirrgirl Rossana Danda che taglia il traguardo in quel di Venezia, è stata scelta dagli organizzatori di Venicemarathon come una delle immagini ufficiali del loro sito e della loro pagina facebook.

Avanti tutta Ross e avanti tutta TIRR

venice_ross

Mare e monti per i nostri TIRRunners

Weekend lungo ed intenso quello appena concluso.

TIRR impegnato rispettivamente con 18 runners in quel di Jesolo per la  6^ edizione  della Moonlight Half Marathon e con l’highlander Antonio Grotto nella sgambatina della 100 km del Passatore.

La Moonlight Half Marathon di Jesolo ha visto il nostro veterano Giorgio Marchesano piazzarsi secondo di categoria, ma ormai non è più una notizia !!! Grande GIORGIO.
Il resto della ciurma capeggiata dal presidentissimo Turi Sambo  si è difesa con tempi di tutto rispetto e ha visto il ritorno alle gare di Simona Erario dopo una lunga assenza.

Una parte del TIRR presente a Jesolo agli ordini di Capitan Purelli
Una parte del TIRR presente a Jesolo agli ordini di Capitan Purelli

100 km del passatore invece  con il nostro Antonio, terzo di categoria ed ennesima riconferma che grinta e determinazione ti portano ovunque tu voglia nella vita. CHAPEAU ANTONIO !!!

Antonio Grotto prima della partenza
Antonio Grotto prima della partenza

Prossimo appuntamento con i nostri TIRRunners la settimana prossima con la Cortina DOBBIACO RUN gara sempre bella ed emozionante contraddistinta da panorami mozzafiato.

TIRR TIRR ra ra ra

“…non ho migliorato, ma sono migliore !!!”

“…non ho migliorato, ma sono migliore !!! “

queste le parole del nostro TopTIRR Pierpaolo Cattaneo dopo il taglio del traguardo. Si perchè ieri lui ha tagliato il traguardo della Boston Marathon,  la più antica tra le maratone annuali che si svolgono al mondo e dove se non hai una “certa gamba” non puoi neanche iscriverti.

IMG_0515

Boston Marathon che al netto di tutto ti fa vivere emozioni forti come conoscere un mito di nome Dick Hoyt  che alla prova che la  vita ha assegnato a suo figlio ha risposto  PRESENTE.

IMG_0516

Insomma, emozioni una dietro l’altra per il nostro Bracco; e da Vicenza tifo da stadio  tra i TIRR che seguivano in real time  la gara tanto che Bracco al suo arrivo ha dichiarato “go corso con na squadra che me sigava nee rece, SIETE UNICI”

Questo è il nostro spirito, questa è la nostra mentalità, questa è la nostra fratellanza.

AVANTI TIRR

 

TIRRgirls sugli scudi alla StrArzignano

Team Italia Road Runners protagonista domenica 17 aprile alla StrArzignagno, con le nostre TIRRgirls Luisa Dal Bianco (0.58.00) e Lisa Bragagnolo (0.59.59) rispettivamente prima e terza nella loro categoria.

Primo nella sua categoria anche il nostro highlander Giorgio Marchesano che ormai ci ha abituati a questi exploit.

349a00ea2ec41af0f524760541c376c3

Sono stati ben 17 i Tirr che hanno partecipato alla gara, come sempre, molto ben organizzata con spazio per runners più e meno esperti, ma anche con un occhio di riguardo ai bambini e alle azioni di beneficenza.

Appuntamento all’anno prossimo e complimenti ancora agli organizzatori

Buona la prima in quel di Roma per Simone e Silvia

IMG_0757 (2)
Simone col maestro Long John Caffoni (a sx)

Non si sono fatti mancar niente i nostri 10 tirrrunners in questo week end romano e come sempre al divertimento hanno conciliato l’agonismo, la fatica, la resistenza e l’ambizione;  Simone e Silvia per esempio  hanno egregiamente concluso la loro prima maratona con tempi di tutto rispetto  con un 3.51.15 per lui (guidato dal maestro Long John Caffoni)  e un 4.06.26 per lei;

image3
super Silvia

Steve ha invece migliorato il suo personale tagliando il traguardo con un 4.06.56.

IMG_0778 (2)
na banda de mati !!!

Un plauso comunque a tutti gli azzurri che sorridenti come sempre, goliardici, appassionati ma allo stesso tempo competitivi, si sono goduti questi 42,195 magnifici km in una cornice come poche al mondo.

Voci dicono che abbiano patito la sete nel pre e post gara ma stiamo ancora verificando la veridicità della notizia

La palla passa ora al nostro TopTirr Bracco che in quel di Boston terrà alta la bandiera TIRR

Asse Parigi-Roma per i nostri TIRRunners

Se le cose le facciamo, le facciamo bene !!!

Neanche il tempo per i nostri topTirr Carlo Segala e Antonio Grotto (802 maratone !!!) di godersi il traguardo alla Paris Marathon  che altri 10 azzurri in quel della Città Eterna si godranno le sue fantastiche bellezze architettoniche correndo i 42,195 km  con partenza e arrivo in  Via dei Fori Imperiali.

maratona-di-roma_518776

Come lo scorso anno, oltre al ritorno a San Pietro, ci sarà il suggestivo passaggio sul Ponte Settimia Spizzichino (circa km 4,5), il Traforo Umberto I (circa km 41), via Nazionale con Largo Magnanapoli (circa km 41,5 con a destra, sullo sfondo, il Quirinale).

Non ci resta che fare un grandissimo in bocca al lupo ai nostri ragazzi

TIRR TIRR RA RA RA

Maratonina dei Dogi: corsa e giovinezza… vero Giorgio Marchesano ?

Sicuramente molti runner corrono anche per sentirsi giovani, in forma e scattanti. Dietro a questa motivazione c’è anche il supporto scientifico che la corsa non solo allunga la vita, ma mantiene il corpo efficiente e, quindi, giovanile.

Sicuramente qualcosa in merito ce lo può dire il nostro storico segretario Giorgio Marchesano….70 carnevali e non sentirli…

giorgio
Giorgio Marchesano storico segretario del TIRR

Ieri nella maratonina dei Dogi il nostro Giorgio, non contento di concludere l’ennesima gara della sua lunga carriera ha deciso che era la giornata giusta per prendersi un’ulteriore soddisfazione ed è andato a tagliare il traguardo come secondo classificato di categoria.

 

Che dire se non:  “Chapeau Giorgio” !!!

Ma veniamo al resto dei nostri TIRRunners che hanno corso la gara con un tempo velato e umido che non ha però impedito a Lisa Bragagnolo di migliorare il suo personale con un ottimo 1.45.22; mai domi anche Sergio Carli, Silvia Boron e un’ottima Katia Zoncato sempre più sul pezzo.

TIRRunners (con un paio di graditi ospiti) alla Maratonina dei Dogi 2016
TIRRunners (con un paio di graditi “ospiti”) alla Maratonina dei Dogi 2016

L’appuntamento ora per i nostri TIRR è domenica prossima con i 42,195 km nella splendida cornice della Città Eterna.

Saranno 9 e più determinati che mai, saranno TIRR né più né meno…

seguiranno aggiornamenti

Stay tuned !!!

“Ultrabericus? Ma sono matti ?

“Ultrabericus?
Cos’è ?
È una corsa su e giù per i colli berici 67 km con circa 2500 m di dislivello.
Mah.
Sono matti.
X me che corro solo da poco, più per sfogo che per passione, è una cosa veramente da matti.
Ma in realtà no, è l’adrenalina della sfida, la voglia di mettersi in gioco, contro se stessi, contro la natura, un ritorno all’antico.
Cacciatore, preda, branco, fuga.
È tutto questo.
È la gioia di godere appieno del nostro territorio, così vario, così familiare, così impervio.
Primo o ultimo non importa.
La squadra, altri corrono per te, empatia, simbiosi.
Tutto questo è corsa, tutto questo è TIRR.”
KATIA

UltraTirr e StraTirr…un week end in azzurro baciati dal sole

E bravi i nostri TIRR impegnati nel doppio appuntamento vicentino, rispettivamente con l’Ultrabericus sabato e la StrAvicenza domenica.

IMG_0351
se no i xè mati no i voemo

Gli  UltraTirr non hanno deluso le aspettative e, salvo una defezione per infortunio, si sono presentati regolarmente al traguardo nella splendida cornice di Piazza dei Signori…

IMG_0353

il nostro super maratoneta Antonio
il nostro super maratoneta Antonio

Complimenti agli esordienti Silvia, Luisa, Nicola e Michele !!!
Voci non confermate parlano di un abbondate abbeveraggio post gara nella residenza presidenziale…

10262182_10209379016178030_2558668105019564582_n

Non da meno i 25 finishers azzurri impegnati nella Stravicenza nella calda e soleggiata domenica vicentina.
Un plauso al nostro Segretario Giogio Marchesano, secondo di categoria, a Luisa e Lisa rispettivamente nona e undicesima di cat. e ai due esordienti in maglia azzurra Fabra e Ivo.

IMG_0347

Prossimo appuntamento “vicentino” il 18 settembre con la Mezza Maratona di Vicenza con un  nuovo percorso e inserimento in programma della non competitiva.